Canzone antica

Torna ambressa oi nè viene dimane addo me
lassa sta nun siente chistu respiro
ma st’uocchie ‘e chianto chi è po’ vedè
pure ‘a luntano te sento dinte a ‘sti mmane
sento ‘o prufumo e saccio ca’ nun è fummo
e sì m’addormo sulo quanno se fa juorno
je te cerco pure ‘nzuonno pe’ nun murì
Torna ambressa oi nè tu sì ‘o dimane pe’ me
‘sta canzone antica ca’ porta a pace
‘nzieme a st’ammore ‘a può cantà
canta stasera sì ‘o core nun vò penziere
canta dimane sì ‘o tiempe ce vò luntane
canta a zeffunne e ‘o core nun care ‘nfunno
sì ‘o sole cchiù nun sponta io veco a te
sì ‘o sole cchiù nun sponta io tengo a te