‘E figurelle

E nonna nonna nonna nunnarella
‘o lupo s’ha mangiata ‘a pucurella.
Nu’ strillà nennillo bello
è gia notte e tengo suonno
ma guardammo ‘e figurelle
ma pò doppe nonna nonna.
Guarda ccà figura ‘e santo
ce ne’ stanno tante e tante
ma nisciuna è accussì bella
comme a chesta madunnella
vuò sapè comme si chiamma
nun ‘o saje se chiamma mamma
nonna nonna piccerillo
nonna nonna figlio bello.
Guarda ccà stu medaglione
me ricorda tanta cose
l’aggio avuto na matina
doppo ‘a messa fora ‘a chiesa
e sta ccà vestuta ‘e sposa
se l’ha fatta int”a sta casa
e chest’ata ammore e pena
song’ ‘o riesto ‘e ‘sta catena
che vuò fa sì ‘e cose care
figlio mio sò tutte amare
nonna nonna piccerillo
nonna nonna figlio bello.
E nonna nonna nonna nunnarella
‘o lupo s’ha mangiata ‘a pucurella.