E’ frennesia

Io m’arricordo l’ora
E quanno te ‘ncuntraie
Fuje dint’ ‘o mese aprile
Chi s’ ‘o ppo’ maje scurdà
E benedico ‘o juorno
Ca ‘e te m’annammuraie
Pecché nun m’aspettavo
Tanta felicità

No, nun se chiamma ammore
Nun se chiamma ammore
‘Sta passione mia
Se chiamma frennesia
Se chiamma frennesia
Se chiamma frennesia
E quanno tu me vase
Io sento ‘nu profumo ‘e ciento rose
E ppo’ vestuta ‘a sposa
Te sonno ‘mbraccio a me
‘Mbraccio a mme! ‘mbraccio a mme

Te penso juorno e sera
Te penso ogni momento
Si l’aria, ‘o sole, ‘a vita
Tutto tu si pe’ mme.
‘O core parla e dice:
Io pure so cuntento
Pecché chi te vo bene
Pur’essa pensa a tte!

No, nun se chiamma ammore
Nun se chiamma ammore
‘Sta passione mia
Se chiamma frennesia
Se chiamma frennesia
Se chiamma frennesia
E quanno tu me vase
Io sento ‘nu profumo ‘e ciento rose
E ppo’ vestuta ‘a sposa
Te sonno ‘mbraccio a me
‘Mbraccio a mme! ‘mbraccio a mme